Tu sei qui

Omelette con senape, erba cipollina e foglioline di guanciale

Home > Blog > Omelette con senape, erba cipollina e foglioline di guanciale
Omelette con senape, erba cipollina e foglioline di guanciale

Non chiamatela frittata perché l’omelette ha qualche piccola ma sostanziale differenza: si cuoce solo su un lato e si completa la cottura ripiegandola su stessa, si racchiude al suo interno l’ingrediente con cui si sceglie di arricchirla ed infine può essere salata o dolce. I francesi la preferiscono anche leggermente “baveuse” e quindi non lasciano rapprendere del tutto l’uovo, a voi la scelta se restare fedeli alla tradizione o meno. Nella versione che vi proponiamo con senape e guanciale, abbiamo aggiunto una nota di freschezza donata dall’erba cipollina. Il risultato? Un piatto semplice, veloce e fedele alla tradizione che saprà conquistarvi fin dal primo boccone.

La lista degli ingredienti

3 grosse uova
1 cucchiaio di latte intero
½ cucchiaino di senape dijon
3 pizzichi di sale
3 o 4 fettine di guanciale
Erba cipollina q.b.
Burro per cuocere

Prepariamola insieme

1. Sciogliamo la senape nel latte ed in una grossa ciotola lavoriamola con le uova ed al sale sino ad ottenere un composto omogeneo.
2. Laviamo l’erba cipollina e tagliamola grossolanamente.
3. Scaldiamo una padella e lasciamo sciogliere il burro, versiamo le uova sbattute e lasciamo cuocere. Quando l’uovo si sarà quasi del tutto rappreso, adagiamo le fettine di guanciale e l’erba cipollina e ripieghiamo l’omelette su se stessa.

Ultimata la cottura serviamo quando è ancora calda.

In collaborazione con:

Viviana Aiello, foodblogger per passione, è una mamma, una zia innamorata e una creativa. Ha collaborato con Louit Frères creando sfiziose ricette sul tema del finger food. Trovi i suoi lavori sul blog "Il Solletico nel cuore".