Tu sei qui

Mazzolini al paté di prosciutto e senape

Home > Blog > Mazzolini al paté di prosciutto e senape
Mazzolini al paté di prosciutto e senape




I fiori allietano spesso le nostre tavole ma questa volta abbiamo pensato ad un bouquet che possa essere non solo ammirato ma anche mangiato.
Questo mazzolino di fiori preparato con del paté di prosciutto e senape oltre che buono è davvero grazioso da ammirare e ci piace vederlo arricchire i vostri buffet lasciando sorpresi ed ammirati i vostri ospiti. La ricetta è davvero semplice ed il paté è un classico intramontabile della cucina francese, da preparare in molteplici versioni. Il risultato agli occhi e per il palato è davvero sorprendente, cosa ne pensate?

La lista degli ingredienti

Per 16 mazzolini

Per i coni
1 confezione rettangolare di pasta sfoglia o 16 coni di sfoglia già pronti

Per il patè di prosciutto e senape
300 grammi di formaggio spalmabile
150 grammi di prosciutto cotto
2 cucchiaini di senape Poivre vert
Pepe q.b.

Per decorare
4 fettine di speck
Rucola q.b.

Prepariamoli insieme

Coni
Tagliamo la pasta sfoglia nel senso della larghezza ottenendo 16 striscioline di circa 1 cm di spessore, avvolgiamole nei coni di alluminio ed inforniamo in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti o sino a che si saranno dorati. Tiriamoli fuori e una volta che si saranno intiepiditi sfiliamoli con delicatezza.

Patè di prosciutto e senape
Tagliamo a dadi il prosciutto e frulliamolo insieme a metà del formaggio sino ad ottenere una crema omogenea. Uniamo la restante parte e lavoriamo con una spatola aggiungendo la senape ed il pepe macinato.
Preparazione dei mazzolini
1. Con l’aiuto di un sac a poche riempiamo i coni con il paté sino quasi a sfiorare la superficie.
2. Tagliamo in due le fettine di speck ed avvolgiamo la singola fetta per formare i fiorellini. Tagliamo in tre parti la fettina arrotolata con una forbice in modo tale da ottenere tre fiori per fetta. Apriamo i boccioli con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
3. Poniamo tre fiori su ogni mazzolino e decoriamo con delle piccole foglioline di rucola.

In collaborazione con:

Viviana Aiello, foodblogger per passione, è una mamma, una zia innamorata e una creativa. Ha collaborato con Louit Frères creando sfiziose ricette sul tema del finger food. Trovi i suoi lavori sul blog "Il Solletico nel cuore".