Tu sei qui

Cosce di pollo con senape e pancetta

Home > Blog > Cosce di pollo con senape e pancetta
Cosce di pollo con senape e pancetta

Un secondo piatto che stupirà famiglia e amici a tavola. Spesso la carne di pollo viene sottovalutata, ogni tanto invece bisognerebbe soffermarsi a pensare a come insaporirla. Vista l'aggiunta della pancetta meglio evitare di lasciare anche la pelle del pollo, in questo caso sarà comunque gustosissima e avrà i grassi necessari ma senza eccedere. Per il contorno ho scelto le cipolle di tropea in agrodolce al miele, ottime in abbinamento al pollo. Scopriamo insieme come rendere speciale questo piatto. Per preparare questa ricetta utilizzate la senape aromatica, è un connubio perfetto con la carne.

Ingredienti

3 cosce di pollo
6 fette di pancetta fresca
senape aromatica





Per il contorno

2 cipolle di tropea
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiaini di miele

Procedimento

Per prima cosa pulite le cosce di pollo privandole della pelle. Prendete la senape e spalmatela sulle cosce di pollo avendo cura di ricoprirle interamente, avvolgete ogni coscia di pollo con due fette di pancetta fresca e salate leggermente in superficie. Adagiate le cosce di pollo su una teglia ricoperta da carta forno, non aggiungete olio, è sufficiente il grasso della pancetta.
Fatele cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

Cipolle in agrodolce

Pulite le cipolle e tagliatele in 4 nel senso della lunghezza, adagiatele su una pirofila e conditele con un po' di sale, aggiungete anche olio, aceto e miele e infornatele a 180° per 25/30 minuti circa.
Portate a tavola le cosce di pollo con contorno di cipolle e una ciotolina di senape.

In collaborazione con:

Michela Carta, Foodblogger, foodphotographer, titolare del blog Dolce e Salato di Miky. "Amo qualunque tipo di cucina, mi piace parlare delle ricette tipiche e trovarne la loro storia, mi affascinano in modo particolare i lievitati".