Tu sei qui

Coniglio alla senape

Home > Blog > Coniglio alla senape
Coniglio alla senape

Gustoso e dorato, cotto al forno, bagnato nella senape e impanato, un secondo piatto che diventa un piatto unico! Servitelo a tavola con una deliziosa "maionese alla senape", sempre preparata in casa, e con un saporito contorno di patate e cipolle rosse. La carne di coniglio ha un gusto piuttosto delicato e neutro quindi, come la carne di pollo, si accompagna bene con le salse, in modo particolare alla senape, che si può utilizzare sia in cottura che dopo per renderlo ancora più gustoso. In questo caso si sposa benissimo con la senape delicata, che da gusto senza stravolgerne il gusto.

Ingredienti

1 coniglio
2 cucchiaini di senape delicata
50 millilitri di olio extravergine d'oliva
100 grammi circa di pane grattugiato





Per la maionese alla senape

1 tuorlo
2 cucchiaini di senape delicata
100 millilitri di olio extravergine d'oliva

Per il contorno

patate
cipolle rosse

Procedimento

Tagliate il coniglio a pezzi piccoli. Prendete una ciotola capiente, versate l'olio extravergine e la senape e mescolateli bene con una forchetta, una volta emulsionati dovrà diventare una salsa omogenea e densa. Versate il coniglio nella ciotola e mescolatelo bene con le mani in modo da insaporirlo tutto, versate il pane grattugiato in un piatto e passate il coniglio sul pane cercando di farlo aderire
bene. Lavate e sbucciate patate e cipolle, tagliate tutto a spicchi, non tagliate le cipolle a pezzi troppo piccoli per non rischiare di bruciarle. Prendete una teglia capiente, coprite con carta da forno, versate un filo d'olio e le verdure, salate e mescolate, aggiungete anche il coniglio, se lo spazio è troppo poco meglio suddividere in due teglie, salate leggermente anche il coniglio.
Infornate a 180° per 45/50 minuti circa, valutate i tempi in base al vostro forno e alla doratura desiderata.

Per la maionese alla senape

Versate il tuorlo in una ciotola, aggiungete la senape e iniziate a lavorare con le fruste, versate un pizzico di sale e l'olio a filo e lavorate con le fruste, basteranno pochi secondi per ottenere una maionese cremosa al punto giusto. Servite la carne con il contorno preparato e la maionese alla senape. Buon appetito!

In collaborazione con:

Michela Carta, Foodblogger, foodphotographer, titolare del blog Dolce e Salato di Miky. "Amo qualunque tipo di cucina, mi piace parlare delle ricette tipiche e trovarne la loro storia, mi affascinano in modo particolare i lievitati".